Archivi del mese: aprile 2017

“Mia cara Irma”: il Montale innamorato

«Vestito con buon gusto (…) davvero semplice, alquanto brutto e spesso, persino, piatto»: questa l’impressione che l’italianista americana Irma Brandeis aveva avuto incontrando Eugenio Montale per la prima volta. Non solo. Riferisce anche una conversazione nella quale non riesce a … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Luigi Pirandello e Marta Abba: “Senza la tua presenza la mia arte muore”

«Senza la tua presenza la mia arte muore» Così scriveva Luigi Pirandello in una delle 560 lettere indirizzate a Marta Abba. «Marta non m’abbandonare – non è possibile che tu non sia, come autrice vera e sola, in tutto quello … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento