Primo Levi, L’approdo

TROVO QUESTA POESIA DI UN’INTENSA BELLEZZA.

COME SEMPRE, INTENDO CONDIVIDERLA CON VOI.

LeviPic-769214.jpg

www.sciencemusings.com

L’approdo

Felice l’uomo che ha raggiunto il porto,
Che lascia dietro di sè mari e tempeste,

mare.gif

polaris.itd.cnr.it

I cui sogni sono morti o mai nati,
E siede a bere all’osteria di Brema,
Presso al camino, ed ha buona pace.

home_pasqua.jpg

http://www.osteriadegliamici.com
Felice l’uomo come una fiamma spenta,
Felice l’uomo come sabbia d’estuario,
Che ha deposto il carico e si è tersa la fronte,
E riposa al margine del cammino.

riposo.jpg

http://www.webalice.it
Non teme né spera né aspetta,
Ma guarda fisso il sole che tramonta.

280320061538.jpg

http://www.quimeteo.it

levi01g.jpg

www.lastampa.it

arcobaleno1.altervista.org

(Torino, 31 luglio 1919 – Torino, 11 aprile 1987)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Primo Levi, L’approdo

  1. MENA ha detto:

    Questa poesia dimostra che Primo Levi non è soltanto il testimone dello sterminio degli Ebrei e il custode della memoria, ma anche il narratore, il romanziere, il poeta, che ci ha insegnato a ragionare e a distinguere, e guardare l\’orrore senza disperare. Un abbraccio, Mena

  2. Fausta ha detto:

    Non avevo ancora visto questo tuo post…. non potevano esserci parole più appropriate al dolore di oggi…Come ha scritto Mena: "guardare all\’orrore senza disperare"….. abbiamo bisogno di ricordarcelo…..

  3. Zrcadlo ha detto:

    Bellissima… il povero Primo Levi, però, fu il primo a dimenticare il suo insegnamento, a disperare…Noi invece non dobbiamo MAI disperare!Nemmeno di fronte all\’orrore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...