Pensiero sul cuscino

IL PENSIERO SUL CUSCINO DI STASERA
E’ DEDICATO IN MODO PARTICOLARE AI GIOVANI.
MOLTI DI LORO SEMBRA ABBIANO PERSO QUELLE PREROGATIVE
A CUI GRAMSCI FA APPELLO IN QUESTA ESORTAZIONE.
UNITA(1).jpg
bomgadamata.wordpress.com
"Agitatevi perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo.
051027115649_74.jpg
 Organizzatevi perché avremo bisogno di tutta la vostra forza.
scuola-corteo.jpg
Studiate perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza"
Universita - studenti.jpg
terni.unipg.it
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Pensiero sul cuscino

  1. Fausta ha detto:

    Come era facile infiammarsi al sentire queste parole….Ora chi sveglia i giovani?La mia speranza è che i fortunati che hanno insegnanti come te saranno quelli che daranno la seglia ai loro coetanei e più tardi ai loro figli!!!

  2. Giusy ha detto:

    CARA FAUSTA,INSEGNANTI COME ME, CHE NON PERDONO MAI DI VISTA L\’ASPETTO EDUCATIVO E FORMATIVO DEL LORO LAVORO, E CHE TENGONO OCCHI E ORECCHIE TESI, ALLO SCOPO DI PREVENIRE COMPORTAMENTI CONTARARI AL RISPETTO DELL\’ALTRO…VOLTI INVECE ALL\’ACQUISIZIONE DI VALORI CIVILI E MORALI, OLTRE CHE CULTURALI…TI D0\’ UNA NOTIZIA: NON BASTANO!L\’ALTRO GIORNO IN UNA PRIMA HO INIZIATO UN DISCORSO DEL GENERE: RISPETTO, CONSIDERAZIONE DELL\’ALTRO, ANCHE E SOPRATTUTTO SE E\’ DIVERSO DA NOI…ME NE SONO PENTITA.MI SONO TROVATA IN MEZZO A CERVELLI CHE SOLO ANAGRAFICAMENTE ERANO DI 14-15 ANNI.DI FATTO…MI SONO TROVATA DI FRONTE A MENTI GIA\’ SATURE DI PREGIUDIZI CONTRO TUTTO E TUTTI…DEL TIPO CHE CHIAMANO "MAROCCHINI" TUTTI GLI EXTRACOMUNITARI, ANCHE SE PROVENGONO DAL PAKISTAN…O "NON HO NULLA CONTRO I GAY"…MA LONTANI 10 METRI DA ME…E COSI\’ VIA…ENTRARE TUTTI I GIORNI IN CLASSE…E\’ DIFFICILE…

  3. Fausta ha detto:

    Che tristezza queste cose…. ragazzi già vecchi, cervelli già chiusi…..Immagino – se già per me leggere queste cose è dura da mandare giù – che dolore dia trovarsi davanti a giovani a cui tu dai tutta te stessa con l\’entusiasmo e la voglia di veder crescere una generazione nuova… e trovarsi davanti un muro!Sembrerebbe impossibile, eppure….Difficile il lavoro…. no, meglio la missione… dell\’insegnante!Davvero difficile….

  4. Giusy ha detto:

    HAI COMPRESO IN PIENO (E NON AVEVO DUBBI…)CONSIDERA, INOLTRE, CHE UN GIORNO POTREI TROVARMI DI FRONTE AD UN GENITORE CHE INCAVOLATO (IN QUANTO ARTEFICE DEI PREGIUDIZI DEL FIGLIO…) MI DICE: "LEI PENSI AD OCCUPARSI DI GUERRE PUNICHE E FIGURE RETORICHE…CHE ALL\’0EDUCAZIONE DI MIO FIGLIO CI PENSO IO!!!"SALVO POI VENIRE A COLPEVOLIZZARE LA SCUOLA PER OGNI AZIONE CONTRARIA ALLE REGOLE DEL VIVERE CIVILE (BULLISMO & COMPANY…)"COME LA FAI, LA SBAGLI…"

  5. Katia ha detto:

    Cara Giusy, ricordo ancora durante una tua lezione, quando non premiasti una bella interrogazione fatta ad arte, ma imparata a memoria…. il tuo commento nei confronti di questo ragazzo fu: "nella mia vita di insegnante mi piacerebbe che tutti i miei studenti studiassero con passione e non a memoria, che vivessero quello che studiano…. non ambisco a creare pappagalli, ma gente che alla fine della scuola sappia dove fare la fila in posta e perchè….."sul momento un pensiero che non fu di facile comprensione… nel corso del tempo mi è spesso tornato alla mente…. lo studio impersonalizzato, atto a imparare solo per il voto è inutile se poi nella vita di tutti i giorni non ci possa essere condivisione del sapere… la fila alla posta era solo un modo banale per rapportare al quotidiano il sapere e lo sprone a mettere il cervello in funzione…io non finirò mai di ringraziare la vita per averti avuto come insegnante… 5 anni di scuola sono stati troppo pochi… e fortunatamente non ti ho persa…baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...