L’attenzione

COSA CI HA INSEGNATO LA STORIA?

COSA ABBIAMO IMPARATO DA COLORO CHE CI HANNO PRECEDUTO…

COSA RICAVIAMO DAI MASSACRI, DAI GENOCIDI, DALLE INVASIONI,

DALLA RESISTENZA,

 

DALLE GUERRE, DALLA MALATTIE, DALLA FAME,

DALLA PRIGIONIA, DALLE PRIVAZIONI,

 DALLE DITTATURE, DALLE VITTORIE, DAL SACRIFICIO…

…ABBIAMO IMPARATO CHE

NULLA E’ DOVUTO,

NIENTE E’ SCONTATO…

NEANCHE QUEI DIRITTI CHE ABBIAMO IMPARATO A DEFINIRE INALIENABILI…

ABBIAMO IMPARATO CHE DOBBIAMO VIGILARE,

VIGILARE CON ATTENZIONE,

SULLA DEMOCRAZIA,

SULLA LIBERTA’,

SULL’UMANITA’…

…PER CONTRIBUIRE A MIGLIORARE QUESTA DEMOCRAZIA…

…AL FINE DI RIMANERE LIBERI…

www.agoramagazine.it

…PER CONTINUARE AD ESSERE "UMANI".

www.europaallalavagna.it

VIGILARE, SEMPRE…CON ATTENZIONE.

E FARE.

NON ASPETTARE CHE ALTRI FACCIANO PER NOI.

VIGILARE…CON ATTENZIONE.

(GRAZIE, COME SEMPRE…A KATIA e a FAUSTA …e anche a MARTINE)

"Sono le azioni che contano.

I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false

fintanto che non vengono trasformati in azioni.

Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo"

www.radio.rai.it

"Ci sono cose per cui sono disposto a morire,

ma non ce ne è nessuna per cui sarei disposto ad uccidere"

www.digischool.nl

Mahatma Gandhi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a L’attenzione

  1. .............. ha detto:

    io penso che l\’importante è insegnare alle nostre generazioni future tutto quello che è accaduto ed il perche…….la nostra storia è importante tutti la devono sapere e ricevere……..un bacio giusy e un bellissimo fine settimana……

  2. Katia ha detto:

    non posso che ripetere le parole di gandhi: "Ci sono cose per cui sono disposto a morire, ma non ce ne è nessuna per cui sarei disposto ad uccidere" parto da questo per ringraziarti di quello che trasmetti, del tempo che dedichi a questo blog nonostante i tuoi numerosissimi impegni…la storia è uno dei tanti tasselli della nostra vita… e bisogna rispettare chi prima di noi ha combattuto e ha lottato per i diritti che oggi noi abbiamo e che non sappiamo apprezzare!

  3. Fausta ha detto:

    Bisognerebbe farne un poster e attaccarlo nelle classi, per le strade, da ogni parte possibile perchè venga letto (io lo attaccherei anche nei "palazzi" del potere….)I tuoi ragazzi sono fortunati…. e sono una speranza per il futuroGrazie Giusy!Un abbraccioFausta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...