Indovina l’incipit…

Tutti coloro che leggono o scrivono (o fanno entrambe le cose…), sanno bene quanto sia fondamentale, per un romanzo o per un racconto
l’incipit che l’autore decide di dare alla storia.
Come dice Traversetti, l’incipit consiste nell’"esplosione semantica che genera e avvia il cosmo romanzesco e ci consente di individuarne i caratteri, di intuire panorami e sviluppi futuri" e questo "avviene non appena leggiamo le prime dieci o venti righe"
 
E Calvino…
"L’importanza degli incipit"
"Fino al momento precedente a quello in cui cominciamo a scrivere, abbiamo a nostra disposizione il mondo (…) il mondo dato in blocco, senza né un prima né un poi, il mondo come memoria individuale e come potenzialità implicita (…). Ogni volta l’inizio è quel momento di distacco dalla molteplicità dei possibili: per il narratore è l’allontanare da sé la molteplicità delle storie possibili, in modo da isolare e rendere raccontabile la singola storia che ha deciso di raccontare"
Italo Calvino
"Appendice" alle "Lezioni americane", in Saggi, Mondadori, v. 1, pp. sgg.
http://it.wikipedia.org/wiki/Incipit
 
Vi propongo, blogonauti miei, malati di lettura e di scrittura, di individuare a quale romanzo appartiene l’incipit che vado ad inserire…
Se c’è un premio?
Ma certo che c’è.
Ed è preziosissimo:
La soddisfazione d’averci preso…il gusto di dire, che in una tasca segreta del nostro bagaglio, in un impolverato cassetto della memoria, siamo andati a scovare proprio quell’indizio che ci ha fatto indovinare…
Dalì
"A quei tempi era sempre festa. Bastava uscire di casa e traversare la strada, per diventare come matte, e tutto era cosí bello, specialmente di notte, che tornando stanche morte speravano ancora che qualcosa succedesse, che scoppiasse un incendio, che in casa nascesse un bambino, e magari venisse giorno all’improvviso e tutta la gente uscisse in strada e si potesse continuare a camminare camminare fino ai prati e fin dietro le colline. – Siete sane, siete giovani, – dicevano, – siete ragazze, non avete pensieri, si capisce –. Eppure una di loro, quella Tina che era uscita zoppa dall’ospedale e in casa non aveva da mangiare, anche lei rideva per niente, e una sera, trottando dietro gli altri, si era fermata e si era messa a piangere perché dormire era una stupidaggine e rubava tempo all’allegria."
 
Indovinato???
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Indovina l’incipit…

  1. Cristina ha detto:

    Grande Cesare Pavese…La bella estate…Questo incipit, così fresco e leggero, mi fa sempre un po\’ sognare…Quasi quasi ci faccio anche io un post! Ciauuu =)

  2. Giusy ha detto:

    Sei stata bravissima!
    Complimenti per l\’intuito e per la memoria…
    Da rileggere assolutamente…Pavese…
    Dedicati a lui ci sono altri post, se t\’interessano.
     
    Un abbraccio…e complimenti ancora!

  3. Armonia ha detto:

    Tu non ci crederai, ma avevo indovinato anche io: sono stata battuta!
    Ma sono felice lo stesso di aver trovato una bella persona come te che apprezza la letteratura e che, meravigliosamente ha proposto un autore che apprezzo moltissimo.Buon Tutto
    in Armonia

  4. mamylella ha detto:

    GIUSY….FAVOLOSA…………
    IO INVECE, AMMETTO, NON AVEVO INDIVIDUATO….
    MA CESARE PAVESE MI PIACE….
    SAI IO SONO ANDATA CON MIO MARITO A VEDERE LA SUA CASA A SANTO STEFANO BELBO…INTERESSANTE E ISTRUTTIVO..
    MI PIACE IL TUO BLOG E DEVO DIRE CHE SEI UNA PERSONA SPECIALE…
    ENTRI NEI PENSIERI E NELLA TESTA …..
    IO SONO PIU\’ MATEMATICA CHE LETTERALE MA, …COME MI PIACE LEGGERE
    QUELLO CHE MI CAPITA…
    HO PUBBLICATO ANCHE  (IN GIOVENTU\’) 3 LIBRI DI POESIE…
    QUASI ..QUASI ..MI HAI DATO UN\’IDEA…LE METTERO\’ SUL MIO BLOG….
    HO UNA FIGLIA DI 18 ANNI …FREQUENTA 5° LIC SC….
    QUANTI PROBLEMI A SCUOLA…!!!!!!!!!
    MA ANCHE VOI INSEGNANTI…….IN CHE ACQUE…..!!!
    TI SEGUIRò…SPESSO…..BACIONI…MAMY

  5. Paola ha detto:

    http://musicaaperdere.spaces.live.com/blog/cns!ECD2FEC836057EA5!836.entry : questo l\’ho scritto un pò di tempo fa e spero ti piaccia. A bientot!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...