Pensiero sul cuscino

"Le parole sono pietre", diceva Carlo Levi.

E’ vero.

Fortunatamente, non sempre, le parole sono fredde, acuminate, pericolose come le pietre.

Talvolta, sono leggere, avvolgenti, penetranti…accattivanti, fascinose, evocatrici…oniriche, poetiche, sensuali…

Vi lascio, come di consueto, un pensiero, lieve e profondo ad un tempo.

Un pensiero da sussurrare, prima che il respiro sia reso regolare dal sonno…

toscana_3

Alba, vieni in silenzio, e porta lontano dal cielo il velo della notte.

Vita, porta lontano dal cuore il velo esterno del boccio.

Mente, svegliati, porta lontano il pesante ostacolo dell’inerzia.

Animo, porta lontano il velo dell’illusione, dalla pallida intelligenza.

Rabindranath Tagore

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...